domenica 10 marzo 2019
Promozione
Cerda entra e firma il blitz tricolore in terra nonesa

Una magia di Adrian Cerda regala tre punti fondamentali al Mori S.Stefano che, in terra nonesa, inanella il 14° risultato utile consecutivo. Trasferta complicata quella sul campo di una Bassa Anaunia che ha saputo imbrigliare a lungo le trame di gioco tricolori, ma che si è dovuta arrendere al siluro scoccato dal nostro folletto sudamericano al 33' della ripresa. Un successo importantissimo che mantiene i ragazzi guidati da Davide Zoller in vetta alla graduatoria e con un margine di tre lunghezze di vantaggio sull'Alense, prossima avversaria di Pozza e compagni fra le mura dello stadio "Comunale".
Sul "rettangolo" di Denno i moriani provano subito a pigiare sull'acceleratore, ma nella prima frazione si registrano davvero poche emozioni. Da una parte Cristofori disinnesca una mischia nata da un corner di Simonini, sull'altro fronte Cattani non monetizza l'assistenza di Zanotti. La truppa di Zoller riparte con un piglio più convinto nella ripresa e dopo appena 60" Marchione colpisce un palo esterno. I padroni di casa non restano a guardare provando ad insidiare Prezzi con una conclusione di Gironimi ed una bella ripartenza orchestrata dal solito Formolo. Il Mori si affaccia nuovamente in avanti con Marchione, ma il suo diagonale non inquadra lo specchio di porta per una questione di centimetri. La gara pare bloccata sullo zero a zero, ma sugli sviluppi dell'ennesimo corner Pozza e soci trovano il gol vittoria. La sfera viene allontana dall'area nonesa e Cerda disegna un destro al volo che s'infila all'incrocio dei pali. Euforia gialloneroverde e non basta il forcing finale della Bassa Anaunia per ristabilire la parità.

BASSA ANAUNIA 0
Mori S.STEFANO 1
RETE: 33’ st Cerda (M)
BASSA ANAUNIA: Cristofori, Sacchi (1’ st Falvo), Giacomelli, Gironimi (38’ st Chini), Larcher, Iob, Cattani, Iori (22’ st Lucchini), Formolo, Alouani (18’ st Sabil), Zanotti (24’ st Nicolussi). Allenatore: Daniel Maistrelli
MORI S.STEFANO: Prezzi, Pozza, Zeni, Pedrotti (15’ st Dal Fiume N.), Libera, Cescatti, Pederzini, Dossi, Poli (15’ st Cerda), Simonini (28’ st Pontillo), Marchione (34’ st Carollo). Allenatore: Davide Zoller
ARBITRO: Ravanelli di Trento (assistenti: Plotegher di Trento e De Carli di Rovereto)

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,609 sec.
Cerca Notizie

Inserire almeno 4 caratteri