Ufficializzati mercoledì 21 agosto, nella cornice di Villa Madruzzo, i nuovi calendari della stagione 2019/2020. Partirà sul sintetico di Gabbiolo l'avventura del Mori S.Stefano nel campionato di Eccellenza che, domenica 1 settembre, farà visita alla ViPo Trento. Il debutto casalingo della truppa affidata a Davide Zoller scatterà, invece, sette giorni più tardi con la sfida, all'ombra di Montalbano, fra i tricolori e gli altoatesini del San Paolo. Scopriamo tutto il percorso che attende Pozza e compagni

22 agosto.

«È difficile esprimere giudizi. Vi è sempre grande attesa, ma poi le squadre vanno affrontate tutte. È un inizio complesso, perché ci pone di fronte a squadre come San Paolo, Rotaliana e Comano Fiavé: formazioni destinate a lottare per la salvezza come noi. Ma siamo pronti, con grande entusiasmo, a giocare tutte le carte che abbiamo a disposizione, fino in fondo».

19 agosto.

Da una parte un volto tutto da conoscere, dall'altra un volto amico pronto a mostrare la sua maturazione. Due nuovi atleti "under", entrambi centrocampisti classe 2001, sono stati prelevati dal Trento per rinforzare la rosa della Prima Squadra che s'avvicina al ritorno in Eccellenza. Due ragazzi che confermano la forte "lagarinità" del roster gialloneroverde e che daranno altre preziose alternative a mister Zoller che, in questa stagione, dovrà schierare almeno un giocatore nato nel 2001, o più giovane, nell'undici iniziale. Benvenuti!

14 agosto.

Si è tinta di biancoceleste la 27^ edizione del" Città di Mori". Nella serata di martedì 13 agosto è stata l'Alense ad aggiudicarsi l kermesse ferragostana in scena sul sintetico del "Comunale". Dopo la vittoria ai rigori sul Rovereto, i ragazzi di Bertoncini hanno superato anche i padroni di casa sfruttando la stoccata del giovane Fiorini. Sul secondo gradino del podio sono salite le zebrette di Eccher che, nel secondo mini-match del torneo, hanno avuto la meglio sui tricolori di Zoller - alle prese con tante assenze - con le reti di Tognotti e Agatiello

11 agosto.

Sono stati Pozza e soci a conquistare l'edizione 2019 del Torneo "Fratelli Atz" disputato sul prato di Cortaccia. Nella serata di sabato 10 agosto, la giovane truppa di Davide Zoller s'è aggiudicati la finalissima contro l'Appiano grazie ad un bel poker firmato da Pezzato, Raoss e Dossi. Sul terzo gradino del podio, invece, è salito il Termeno che, nella finale 3°-4° posto, ha superato di misura il Caldaro con un pirotecnico 3-2

25 luglio.

Ufficializzati nella giornata odierna i sei gironi di Coppa Italia che daranno vita alla 1^ fase della competizione. La nuova stagione del Mori S. Stefano partirà domenica 25 agosto con la sfida al "Comunale" fra i ragazzi di Zoller e il Pinzolo Valrendena. Mercoledì 4 settembre, alle ore 20, andrà in scena la 2^ giornata con i moriani che faranno visita al Comano Fiavé. La terza gara del 1° turno di Coppa verrà disputata mercoledì 18 settembre e la truppa tricolore affronterà il Calciochiese

14 luglio.

30 presenze, 13 reti e tantissimi assist. Sono il biglietto da visita dell'ultima conferma over del Mori S.Stefano in vista dell'atteso ritorno nel campionato di Eccellenza. A pochi giorni dalla partenza ufficiale della nuova stagione sportiva, infatti, il direttore sportivo Maurizio Colpo ha messo nero su bianco anche il rinnovo del centravanti Kevin Marchione. Per l'attaccante roveretano, classe 1994, comincerà così la seconda avventura in maglia gialloneroverde. A presto bomber!

13 luglio.

Stiamo concludendo il nostro viaggio nella rinnovata rosa del Mori S.Stefano che, dopo tre anni in Promozione, tornerà ai prestigiosi blocchi di partenza del prossimo campionato di Eccellenza. Questa volta torniamo virtualmente all'interno della nostra area per comunicarvi le importanti conferme dei portieri Enrico Bordignon e Matteo Prezzi. Il direttore sportivo Colpo, anche in questo caso, ha scelto la strada della continuità per proseguire così il positivo percorso intrapreso nella scorsa esaltante stagione

Cerca Notizie

Inserire almeno 4 caratteri