lunedì 16 settembre 2019
Eccellenza
Un Mori generoso esce a mani vuote da Mezzolombardo

Un avvio stregato per i nostri ragazzi che, pure allo stadio "De Varda" di Mezzolombardo, combattono e vanno più volte vicini al gol, ma ancora una volta al triplice fischio devono masticare amaro. Dopo 45' con poche emozioni e con il solo ex Rossatti impegnato in alcune situazione pericolose, nella ripresa la Rotaliana trova la rete del vantaggio dopo appena 30" con Orsini. La reazione del team tricolore non si fa attendere ed il portiere locale cala più volte la saracinesca su Pederzini, Simonini e Pezzato, ma nel momento di maggior pressione i padroni di casa sferrano il colpo del ko con lo scatenato Al Salih che non lascia scampo a Bordignon. Domenica prossima Pozza e compagni torneranno al "Comunale" per affrontare l'Arco, galvanizzato dal bel successo interno sul Maia Alta. Forza ragazzi, restiamo uniti ed il campo tornerà a darci ragione!

Adrian Cerda, subentrato a Kevin Marchione, non è riuscito a rendersi pericoloso dalle parti dell'ex Rossatti
Adrian Cerda, subentrato a Kevin Marchione, non è riuscito a rendersi pericoloso dalle parti dell'ex Rossatti

ROTALIANA 0
MORI S.STEFANO 2
RETI: 1' st Orsini (R), 28' st Al Salih (R)
ROTALIANA: Rossatti, Al Salih (40' st Imperatore), Ruggero, Ceccon, Bonenti, Biaggini, Ermon, Moser L. (1' st Wegher), Orsini (30' st Marinchel), Dauti, Moser T. All. Marignoli
MORI S.STEFANO: Bordignon, Pozza, Dal Fiume N., Cascone, Libera, Moscatelli (7' st Simonini), Pederzini (18' st Pedrotti), Dossi (37' st Guzzo), Pezzato, Comai (23' st Rizzello), Marchione (26' st Cerda). All. Zoller
ARBITRO: Jerec di Bolzano (assistenti: Madzovski di Bolzano e Fantauzzo di Merano)
NOTE: Ammoniti: Ermon, Ruggero (R); Cascone, mister Zoller (M).

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,109 sec.
Cerca Notizie

Inserire almeno 4 caratteri