Mori Santo Stefano
Varie

Mori S.Stefano in lutto, è mancato Andrea Zanfei

Un altro grave lutto ha colpito la nostra società e l'intera comunità moriana. Se n'è andato, lunedì sera, il tecnico Andrea Zanfei, stimato collaboratore del Mori S.Stefano. Persona affidabile, disponibile e molto legata ai nostri colori che dedicava tanto del suo tempo libero per favorire la crescita dei piccoli calciatori tricolori. Grazie di tutto Andrea, è stato un onore conoscerti e poter contare, ogni giorno, su di te. I funerali si terranno giovedì 24 novembre, alle ore 14:30, nella Chiesa Arcipretale di Mori.

Varie

Il cordoglio di tutto il Mori S. Stefano per Denis Bertè

Anche il Mori S. Stefano intende manifestare la propria vicinanza al calciatore Jacopo Bertè per la scomparsa del caro padre Denis. Una persona splendida e genuina che aveva indossato pure la maglia del Mori, prima di iniziare una lunga carriera sui campi lagarini. Nei tuffi e nelle parate di Jacopo rivedremo, ogni volta, anche il tuo sorriso e la tua grande passione per il mondo del calcio

Settore giovanile

Scuola Calcio Elite: nuovo appuntamento formativo col preparatore Roberto Modena

Nuovo appuntamento del percorso "Scuola Calcio Elite" nella serata di lunedì 21 novembre 2022. Questa volta allo stadio "Comunale" ci sarà il preparatore atletico Roberto Modena a curare un interessante incontro dal titolo "Il transfer nell'apprendimento delle abilità motorie". Appuntamento alle 20:00 presso il centro sportivo di via Lomba: serata rivolta ad allenatori e dirigenti

Eccellenza

Dal dischetto Marchione è glaciale e stende il San Paolo all'ultimo respiro

Succede tutto dagli undici metri nella sfida fra Mori S. Stefano e San Paolo. Sul finire della prima frazione Marchione risponde al penalty siglato da Mehovic, poi negli ultimi secondi della contesa un altro rigore di Kevin Marchione (al 5° gol in 2 gare) stende definitivamente gli altoatesini e permette ai tricolori di allungare in vetta alla classifica dell'Eccellenza

Eccellenza

Coppa Italia: il teatro della finale sarà il "Mutinelli" di Ala

Ufficializzate data e location dell'attesa finalissima. Ad ospitare l'ultimo atto della Coppa Italia di Eccellenza del Trentino sarà lo stadio "Carlo Mutinelli" di Ala nel pomeriggio di sabato 10 dicembre, con inizio alle 14.30. Fra le mura del Ger - sintetico sul quale il Mori conquistò la sua prima, storica promozione in Serie D nel 2014 - i ragazzi di Mirko Colpo affronteranno il Lavis dell'ex Manfioletti

Foto e video

Altre news