Mori Santo Stefano
Eccellenza

Andrea Manfredi è il primo rinforzo del mercato invernale

Giovane, promettente e lagarino. Si tratta di Andrea Manfredi, primo volto nuovo del mercato invernale, che nelle ultime ore ha perfezionato il suo ingaggio con il Mori S.Stefano. Il giovane difensore - classe 2004, in grado di agire sia da centrale che da esterno basso - si allenava allo stadio "Comunale" già da alcune settimane, ma solo in questi giorni ha potuto lasciare ufficialmente il Levico Terme, sodalizio iscritto alla Serie D con cui aveva iniziato questa stagione sportiva 2022/2023.

Curriculum davvero interessante quello di Manfredi che è partito dal vivaio della Nuova Alta Vallagarina (dal 2010 al 2015), prima di proseguire la sua crescita nelle fila del Rovereto (dal 2014 al 2020) e nelle squadre professionistiche del Südtirol (dal 2020 al 2022). Andrea, da alcune settimane, sta lavorando alacremente agli ordini del tecnico Mirko Colpo e già nella finalissima di Coppa Italia con il Lavis - in programma sabato 10 dicembre, allo stadio "Mutinelli" di Ala - potrebbe rappresentare una nuova, importante alternativa nel pacchetto "under" della nostra Prima Squadra.

Benvenuto in maglia gialloneroverde!

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,625 sec.

Cerca

Inserire almeno 4 caratteri

Classifica