Mori Santo Stefano
Eccellenza

La gemma di Libera non basta, il Lavis strappa la Coppa Italia

A fine partita il virtuale abbraccio di tutto il Mori Santo Stefano per Leo Benedetti e tutta la sua famiglia
A fine partita il virtuale abbraccio di tutto il Mori Santo Stefano per Leo Benedetti e tutta la sua famiglia

MORI S.STEFANO 1
LAVIS 2
RETI: 6' pt Paoli (L), 17' st Libera (M), 37' st Casalini (L)
MORI SANTO STEFANO: Bonomi, Pozza, Carotta (33' st Passerini), Libera, Dal Fiume (25' st Candio), Bortolotti, Rella, Scremin (41' st Pedrotti), Marchione, Dossi, Bolognani (20' st Molina). All. Colpo
LAVIS: Bertè, Mallemace, Vitti (33' st Casalini), Rizzon, Bellunato, Mici, Trevisan (42' st Gretter), Pancheri, Barbetti (48' st Dsiri), Amorth (27' st Leye), Paoli. All. Manfioletti
ARBITRO: Perenzoni di Rovereto (assistenti: Santini di Arco Riva e Bonazza di Trento)
NOTE: spettatori 350 circa. Recupero 1'+ 5'. Ammoniti: Scremin, Bortolotti, Libera (M); Rizzon, Pancheri, Vitti (L).

I ragazzi di Mirko Colpo prima del fischio d'inizio sul sintetico del "Mutinelli"
I ragazzi di Mirko Colpo prima del fischio d'inizio sul sintetico del "Mutinelli"

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,594 sec.

Cerca

Inserire almeno 4 caratteri

Classifica